Repubblica.it “Oncoline”

oncoIl Codice e Timenn con piacere informano che Repubblica.it, in collaborazione con AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica) ha aperto un canale chiamato ONCOLINE. All’interno la possibilità di accedere ad informazioni di natura scientifica, testimonianze di pazienti ma soprattutto, un sevizio  utile a chi si trova nella condizione di dover “gestire” un tumore. Diagnosi precoce, cure innovative, nutrizione, ecc ecc e…… BLOG, sono infatti presenti 6 blog, due dei quali sono i nostri, Romina “ilcodicedihodgkin “ e Claudia, Timenn con “Questione di stomaci”.  Nel Codice tratteremo di vita quotidiana durante le terapie, i tips and tricks che possono aiutare ad affrontare al meglio gli effetti collaterali, gli aspetti psicologici, la vita col cancro dal punto di vista di un malato molto giovane, piccole riflessioni rivolte a chi vive vicino al malato, la vita “dopo” e molto altro.. In Questione di stomaci verranno presi in considerazione i problemi che si devono affrontare quando si guarda negli occhi “il tumore allo stomaco”, e tutte le domande che di conseguenza salgono dal cuore alla bocca. Racconteremo anche la storia di qualche amico dell’Associazione “Vivere senza stomaco si può” sperando possa essere di aiuto.

BLOG Oncoline

Annunci

Informazioni su timenn

Insegnante
Questa voce è stata pubblicata in Chemioterapia, Storie e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Repubblica.it “Oncoline”

  1. fulvialuna1 ha detto:

    Grazie per l’informazione.

  2. timenn ha detto:

    Grazie a te Fulvia per l’attenzione. Il progetto di Oncoline ci sembra davvero speciale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...