Archivio dell'autore: Camden

La mia vita senza stomaco – il libro

Ho incontrato il cancro allo stomaco sulla mia strada quando avevo 35 anni (nel mezzo del cammin di nostra vita potrei dire…). Volentieri gli avrei ceduto il passo, per farlo passare senza guardarlo negli occhi, ma questo non è stato … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo, Libri e film, Paure, Storie, Tra medico e paziente | Contrassegnato , , , | 7 commenti

Ma come fai?

Come fai, mi ha chiesto giorni fa una persona, ad adattarti ogni giorno ai problemi che puoi incontrare durante la giornata? Tra dissenterie improvvise, sonnolenze irresistibili, cali di zuccheri di giorno e di notte, necessità di riposare dopo i pasti, … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo | Contrassegnato , , | 6 commenti

No stomach for cancer® walk 2014

Si sta avvicinando un appuntamento importante, a livello mondiale. La terza Passeggiata di sensibilizzazione sui tumori allo stomaco, promossa da No Stomach for Cancer®, un’associazione di volontariato Usa con sede nel Wisconsin, e appoggiata anche dalla nostra Associazione Onlus Vivere … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Sposata e felice!!

La giornata stupenda di ieri racconta di come ci si può sposare anche senza stomaco, e far poi festa con gli amici, mangiando, chiacchierando, e godendosi una bella fetta di torta di frutta. La giornata di ieri per me è … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo, Storie | Contrassegnato | 8 commenti

Riflessione

Un amico ha scritto questa riflessione nel gruppo Facebook “Vivere dopo il cancro allo stomaco si può” e l’ho trovata molto bella, gli ho chiesto di poterla condividere anche qui: “Sono seduto sul divano; la borsa dell’acqua calda sullo ex … Continua a leggere

Pubblicato in Amici e parenti, Chemioterapia | 11 commenti

Scriverne fa bene a Più libri Più liberi

La mia amica Giorgia Biasini ha scritto un libro. Ops, ricomincio. La mia amica Giorgia Biasini ha scritto DUE libri. Il primo, Come una funambola è la storia dei suoi Dieci anni in equilibrio sul cancro, come recita il sottotitolo, … Continua a leggere

Pubblicato in Storie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Wide-ricordi

La prima volta che ti ho vista  eri con i capelli lunghi sulle spalle e il tuo modo di parlare grintoso…e c’erano anche Giorgia e Mia. Poi ci fu il primo viaggio in treno sul Freccia Rossa per andare a … Continua a leggere

Pubblicato in Dolore, Morte | Contrassegnato , , | Lascia un commento