Archivi categoria: Dopo

Bilanci

È passato un mese dal mio ritorno a casa, e domani saranno tre mesi dall’intervento, è tempo di fare un primo bilancio. Innanzitutto sto piuttosto bene, considerata la situazione. Percepisco ancora l’arto fantasma con molta precisione, ma fa meno male, … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo, Paure | 1 commento

Intera

 Lo so che tanti di voi si stanno facendo mille domande preoccupate su come mi sento senza una gamba, su quanto possa essere difficile affrontare una mutilazione così devastante, accettarsi con un aspetto fisico tanto strano e diverso e le … Continua a leggere

Pubblicato in Chirurgia, Dopo, Storie | Lascia un commento

Pronta. Forse.

 Mancano solo tre giorni alla dimissione e uno lo passerò a casa in permesso. Ci siamo quasi. Se da un lato non vedo l’ora di chiudere questa lunghissima, difficile parentesi della mia vita, dall’altro si affacciano mille dubbi. Per quasi … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo, Storie | 2 commenti

Brava?

 Nelle ultime settimane mi sono sentita dire un’infinità di volte che sono brava. Sono brava perché sopporto questa lunghissima degenza, perché riesco ad alzarmi in piedi, perché macino metri su metri con le stampelle, perché faccio esercizi difficili e faticosi, … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo, Storie | 1 commento

Domande

 Sono in ospedale esattamente da cinque mesi. Un tempo lunghissimo, in cui ho dovuto adattarmi agli orari e ai ritmi dei reparti, alla perdita di privacy, alla convivenza con gli altri pazienti, alla cucina poco stuzzicante, alla solitudine, al rumore, … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo, Paure, Storie | Contrassegnato , | 1 commento

Il buono dell’attesa

  Sono in attesa dell’esito della TAC. Fin dall’inizio del mio viaggio sul pianeta cancro ho patito le attese. Attesa per gli esami, per gli esiti degli esami, per le visite, per gli interventi… Giorni, settimane, a volte mesi. Non … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo, Esami e controlli, Paure | Contrassegnato , , | 3 commenti

Dalla cima del monte Elmo

 A volte basta cambiare punto di vista per capire qualcosa che sembrava incomprensibile. Ieri, sui tabelloni vicino alla funivia della Croda Rossa, leggevo i nomi delle cime delle Dolomiti di Sesto: Tre Scarperi, Paterno, Baranci, Tre Cime di Lavaredo, Croda … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo | Contrassegnato , , , , | 3 commenti