Archivi tag: vivere senza stomaco

La mia vita senza stomaco – il libro

Ho incontrato il cancro allo stomaco sulla mia strada quando avevo 35 anni (nel mezzo del cammin di nostra vita potrei dire…). Volentieri gli avrei ceduto il passo, per farlo passare senza guardarlo negli occhi, ma questo non è stato … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo, Libri e film, Paure, Storie, Tra medico e paziente | Contrassegnato , , , | 7 commenti

Ma come fai?

Come fai, mi ha chiesto giorni fa una persona, ad adattarti ogni giorno ai problemi che puoi incontrare durante la giornata? Tra dissenterie improvvise, sonnolenze irresistibili, cali di zuccheri di giorno e di notte, necessità di riposare dopo i pasti, … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo | Contrassegnato , , | 6 commenti

Sposata e felice!!

La giornata stupenda di ieri racconta di come ci si può sposare anche senza stomaco, e far poi festa con gli amici, mangiando, chiacchierando, e godendosi una bella fetta di torta di frutta. La giornata di ieri per me è … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo, Storie | Contrassegnato | 8 commenti

E’ nata l’Associazione Vivere senza stomaco si può!

Rosie: quando ero più giovane e non sapevo ancora che avrei sperimentato il cancro in prima persona, ascoltavo meravigliata i racconti delle persone che, superata la malattia, si davano da fare per creare un’associazione per chi si trovasse ad affrontare … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Passeggiata per il Tumore allo Stomaco 2012

Prima Passeggiata Annuale Mondiale di No Stomach For Cancer (Senza stomaco a causa del cancro) 3 novembre 2012 Milano, Piazza Duomo, ore 15 L’organizzazione di volontariato americana “No stomach for cancer” (http://www.nostomachforcancer.org) – che si prefigge l’obiettivo di supportare la … Continua a leggere

Pubblicato in Amici e parenti, Invalidità e diritti, Storie | Contrassegnato , , | 2 commenti

Otto anni di vita senza stomaco.

Oggi sono otto anni dal giorno dell’intervento con cui mi è stato tolto lo stomaco. Otto anni, mi sembrano tantissimi, quante cose ho fatto in questi anni! E praticamente ormai la mia esperienza sta diventando “vecchia”, nel senso che le … Continua a leggere

Pubblicato in Dopo, Storie | Contrassegnato , , , | 33 commenti

L’invalidità civile è un diritto o un incubo?

Sono stanca, stanchissima, stufa, arrabbiata e chi più ne ha più ne metta. Da ottobre 2010 combatto con la pratica di rinnovo dell’invalidità, e ancora non ne sono uscita… Ne ho già parlato in tanti post, qui per esempio: http://camdenrosie.wordpress.com/2011/10/27/altro-che-michael-ende/Continua a leggere

Pubblicato in Invalidità e diritti | Contrassegnato , , , | 24 commenti